LOOK SPOSA #5

ONDINE

LOOK #5 ONDINE

Ondine è il bridal dress che nasce dalle acque, come le omonime creature leggendarie a cui è ispirato. Ondine è un abito impalpabile, una “piuma” di tulle che nasce dall’assenza di tutto il superfluo. Il tulle scelto è unico nel suo genere di utilizzo, perché solitamente si inserisce all’interno dei corsetti di alta moda per crerare un velo sensuale tra la pelle e l’accessorio. “E’ un tulle haute couture spettacolare – sottolinea la stilista Annagemma Lascari -, soprattutto se usato a vista come avviene nelle grandi performances. Viene chiamato “tulle tatou” e si muove sinuoso intorno al corpo ma con una sua autonomia, quasi fosse guidato da nastri invisibili. Non è solo un’impressione soggettiva, nè tantomeno un caso: l’abito è arricciato e cucito sopra micro crini di 4 mm che “comandano” questo materiale resistente e leggero, creando effetti fatati ad ogni movimento della gonna, come fossero onde naturali che si alzano e si abbassano mosse da una forza interiore.”

Look Sposa 2018 | ANNAGEMMA MILANO | Ondine

Data la leggerezza e la trasparenza, questo look sposa viene completato con la sottoveste Nina, che può essere usata “ton sur ton” color nude, oppure anche in contrasto nero, bianco, o fantasia. La gonna è molto ampia, sebbene non abbia un volume esagerato, proprio perché è lavorata in tulle. Quaranta metri di tulle, studiato e voluto perché diventi il protagonista assoluto di meravigliose volute, con i suoi quaranta centimetri di festosa balza. Sulle spalle, un piccolo vezzo di tulle libero, da accompagnare, volendo, con una coroncina di fiori dello stesso materiale, per accentuare così il suo carattere poetico e bucolico.

Look Sposa 2018 | ANNAGEMMA MILANO | Ondine
Look Sposa 2018 | ANNAGEMMA MILANO | Ondine
Look Sposa 2018 | ANNAGEMMA MILANO | Ondine